Le App Perfette Per Corsi Online Gratuiti

Un'ora di storia da riscrivere Cos'è una tesi di leggere

Se la tensione sulla prima entrata del comparator eccede la tensione sulla seconda entrata, c'è una riduzione di coefficiente di rinforzo dell'amplificatore fatto funzionare due volte Dopo quel processo le ripetizioni finché la tensione sulla prima entrata del comparator non diventa meno, che sul secondo.

Se la tensione sulla prima entrata del comparator è meno che tensione sulla seconda entrata, DD1 controler sulla seconda categoria dà la tensione + 5B, e sulla prima categoria – la tensione zero. Così sulla seconda entrata del comparator il livello basso di tensione (1 volt) che è rispetto a tensione sulla prima entrata è formato. Se dopo che quella tensione sulla prima entrata del comparator è meno che tensione sulla seconda entrata, c'è un aumento di coefficiente di rinforzo dell'amplificatore fatto funzionare due volte e le ripetizioni di processo finché la tensione sulla prima entrata del comparator non diventa meno, che sul secondo.

È necessario considerare un errore d'indizio digitale anche. Durante il lavoro dello schema d'indizio nel modo di una virgola galleggiante rimarrà invariabile in tutta la gamma della tensione misurata e è uguale a unità della categoria digitale più giovane. Valuteremo un errore relativo d'indizio digitale alla relazione misurata massima KMAX=100 così il peso di unità della categoria digitale più giovane è Δ uguale = Allora l'errore è uguale

Da espressione (1 noteremo che l'errore relativo di misurazione della relazione è uguale a una differenza di errori relativi di tensione quale relazione ha bisogno di esser definita. Questo è l'errore multipleksivny sarà sottratto. Comunque abbiamo bisogno di valutare un errore di limite perciò considereremo un caso quando ΔU1 e ΔU2 hanno vari segni. Così l'errore relativo massimo di misurazione della relazione di due tensione è uguale

L'indicatore più importante di qualità di qualsiasi dispositivo di misurazione è il suo accuratezza. Perciò sviluppando lo strumento di misura della relazione di tensione è necessario valutare un errore di misura. È ovvio che l'errore di misurazione della relazione di due tensione sarà definito prima di tutto da un errore di misurazione di tensione. Quindi l'errore assoluto di misurazione della relazione può esser trovato su una formula